Home Milan News Purpura: “Balotelli e De Sciglio rimarranno al Milan. Agazzi sarà il portiere...

Purpura: “Balotelli e De Sciglio rimarranno al Milan. Agazzi sarà il portiere titolare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
De Sciglio Milan
 

Il portale Ilveromilanista.it ha contattato l’agente Fifa, Claudio Purpura, per cercare di capire le prossime mosse di mercato in casa Milan.

Purpura, si parla nuovamente di Balotelli con interessate squadre francesi e inglesi: Io escluderei subito quelle inglesi: non credo che il Manchester City riprenda Balotelli, così come Mourinho al Chelsea, visto che già ha dovuto tenergli testa quando erano entrambi all’Inter. Piuttosto vedo le francesi: il Monaco e anche il Paris Saint Germain se dovesse partire Cavani. Io penso che Balotelli e Ibrahimovic siano compatibili come coppia d’attacco“.

Se dovesse dare una percentuale su un possibile trasferimento in estate di Balotelli, cosa direbbe? Sono sempre operazioni molto importanti e difficili queste: io direi che al 70% Balotelli resterà al Milan“.

Gli altri sacrificabili sull’altare del mercato e del bilancio sono De Sciglio ed El Shaarawy, viste le quotazioni importanti: El Shaarawy l’ho visto giocare con la Primavera ed è ancora lontano dai suoi standard di forma, quindi non penso che verrà ceduto ora perché significherebbe svalutarne il prezzo al ribasso. Su De Sciglio c’è l’attenzione del Real Madrid, ma anche qui vista la giovane età del ragazzo penso che alla fine il Milan resisterà alla tentazione di cederlo“.

Purpura, lei che è esperto del mercato spagnolo: Valencia e Real Madrid sono i club più vicini ai rossoneri per nuove operazioni? Sì i rapporti sono ottimi tra questi club. Col Valencia c’è da chiudere per il riscatto di Rami, e penso che qui il Milan farà qualcosa in uscita. Col Real non vedo nuove operazioni in arrivo, almeno al momento“.

Per il portiere da tempo si parla di Perin, Marchetti e Agazzi: Escluderei Perin. Marchetti ha certamente la maggiore esperienza anche internazionale, e pare in rottura con la Lazio. Le sue ultime prestazioni però non sono state esaltanti. Alla fine quindi potrebbe spuntarla Agazzi“.

Redazione Milanlive.it