Mario Balotelli
Mario Balotelli

Intervistato da ilveromilanista.it, l’agente FIFA Simone Canovi ha parlato della situazione in casa Milan.

Canovi, come cambierà il Milan con Inzaghi in panchina? Credo che se arriverà Inzaghi sulla panchina dei rossoneri, certamente potrà sviluppare ancora di più il progetto di lanciare altri giovani in prima squadra. Non penso però che cambierà la strategia della società. Con Seedorf, al di là di qualche contrasto con alcuni nello spogliatoio, io penso che non ci fosse una condivisione della filosofia del club“.

Se fosse necessario sacrificare un campione sull’altare del bilancio, tra Balotelli, De Sciglio ed El Shaarawy, lei chi venderebbe? De Sciglio è uno dei più forti in difesa nel suo ruolo, e non ci sono tante alternative in circolazione. El Shaarawy è tornato assolutamente sui suoi livelli, dopo un lungo infortunio, ed è un titolare in attacco. Io quindi valuterei una cessione di Balotelli, ma solo di fronte ad un’offerta importante“.

Rami, Poli e Taarabt: verranno tutti riscattati, visto l’ottimo rendimento? Ecco appunto, l’ha detto lei che hanno avuto un buon rendimento, e quindi potrebbero avere altre offerte, anche se il Milan vuole tenerli. Rami si è dimostrato un pilastro nella attuale retroguardia rossonera. Taarabt ha fatto valere il suo talento, alternandolo a momenti di assenza. Poli è un calciatore che ha dimostrato ormai di essere affidabile, su ottimi livelli“.

Redazione Milanlive.it