Clarence Seedorf
Clarence Seedorf

L’accordo tra Clarence Seedorf ed il Milan per l’interruzione del rapporto contrattuale è ancora lontano. L’olandese a gennaio ha firmato un accordo da 10 milioni di euro lordi complessivi fino al 2016 e sembra propenso a farseli pagare tutti. Il club di via Aldo Rossi ha provato ad offrirgli una buonuscita da 5 milioni di euro, ma l’olandese ha declinato. Così riporta Leggo.it.

Intanto proseguono i contatti tra Leandro Cantamessa, legale del Milan, e Deborah Martin, avvocato di Seedorf, nella speranza di trovare un’intesa al più presto. Il tecnico vorrebbe un atto formale da parte della società, ovvero l’esonero, così da certificare che sono stati Adriano Galliani e Silvio Berlusconi a volerlo cacciare.

Redazione Milanlive.it