Balotelli
Balotelli

Momento davvero particolare e poco chiaro per Mario Balotelli, l’attaccante del Milan che dovrebbe rappresentare la nazionale italiana ai Mondiali come la ‘stella’ del gruppo azzurro. Come riporta oggi la Gazzetta dello Sport, Super Mario vive tra due tormenti piuttosto fastidiosi: il primo riguarda la sua condizione fisica, visto che lo staff tecnico dell’Italia ha già informato riguardo alcuni problemi fisici di Balotelli di livello muscolare; si vocifera che possa essere un principio di pubalgia, guaio non da poco e soprattutto non risolvibile in tempi brevi. Il rischio di un suo forfait ai Mondiali crescerebbe e non poco, anche se da Coverciano fanno sapere che Balo ha solo sofferto i carichi di lavoro troppo pesanti d fine stagione.

L’altro tormento riguarda il futuro al Milan: le parole di ieri del patron Berlusconi su di lui (“non ho ancora deciso sul suo futuro”) aprono le porte ad un addio imminente dal club rossonero. Balo non si sente più troppo importante per questa piazza, che lo ama e lo odia a corrente alternata, un pò come le sue ultime prestazioni stagionali. Berlusconi ieri ha insistito sul suo ruolo: “Prandelli deve farlo giocare come prima punta, io gliel’ho detto tante volte ma non mi ha seguito“. E la sua permanenza passa anche dalle idee di Inzaghi, ancora in dubbio se provare a rilanciarlo o puntare su altri attaccanti.

Redazione MilanLive.it