Davide Santon
Davide Santon

La redazione di Ilveromilanista.it ha contattato l’agente FIFA Renzo Contratto per affrontare alcune tematiche di mercato legate al Milan.

Contratto, anche in questa sessione estiva di mercato, si parla di Santon e Astori come possibili rinforzi difensivi per il Milan: Mi sembra che il Milan abbia appena acquistato Alex del Paris Saint Germain: l’opzione di una trattativa per Astori mi sembra quindi decaduta, purtroppo…

Alex è un ottimo colpo di Galliani. Ma sembrano meno sicure le conferme per altri difensori rossoneri, come Mexes, Zapata e c’è Rami ancora da riscattare dal Valencia. Come valuterebbe Santon e Astori al Milan? Io credo che sarebbero entrambi ottimi rinforzi, senz’altro molto utili. Il problema è economico: sono due giocatori che costano, forse Astori un po’ meno, visto che il suo contratto scade tra un anno“.

Il Milan potrebbe proporre delle contropartite di altri giocatori in queste due operazioni: Per quanto riguarda il Cagliari, può darsi che siano disponibili a valutare anche contropartite nell’operazione Astori. Ieri ho parlato invece col direttore sportivo del Newcastle, che mi ha confermato che loro possono cedere Santon solo di fronte ad un’offerta economica solo cash“.

Astori è un prodotto del vivaio del Milan, mentre Santon sembra sia di fede calcistica rossonera: Non si sbaglia affatto, per i due Davidi, come li chiamo io. Santon è milanista“.

I due ragazzi gradirebbero quindi il Milan? Sì, questo glielo posso confermare“.

Lei vede fattibile questo doppio colpo? Per acquistare questi due giocatori servono risorse, come le dicevo. Il Milan sembra intenzionato a privarsi di Balotelli di fronte ad una grande offerta, ma un giocatore di quel calibro va poi sostituito con un altro grande attaccante, che richiede di reinvestire quindi i soldi incassati dalla cessione di SuperMario. Non è semplice, bisogna vedere poi nelle singole trattative cosa accadrà“.

Redazione Milanlive.it