Milan, Honda rischia il ‘taglio’: poco spazio in vista per il giapponese

Keisuke Honda
Keisuke Honda

Rischia di essere tagliato dai piani del Milan dopo solo 6 mesi di attività il giapponese Keisuke Honda, ad oggi impegnato nella preparazione del Mondiale con la sua nazionale. Secondo il Corriere dello Sport, il talento asiatico non ha convinto affatto nella sua prima esperienza italiana, deludendo le tante aspettative e giocando spesso fuori ruolo. Ma se con Seedorf, pur schierato in una posizione esterna, ha avuto spazio a sufficienza, nella prossima gestione Inzaghi sembra non esserci spazio per il suo talento; i ruoli dell’attacco sembrano al completo, con l’arrivo di Menez, la conferma di El Shaarawy, il possibile arrivo di Mandzukic come prima punta ed il presunto riscatto di Taarabt. Honda rischia dunque di diventare la quinta-sesta scelta nell’attacco milanista e potrebbe ascoltare le tentazioni provenienti dagli Emirati, anche se non è ancora pronto per ritirarsi verso un calcio più ricco ma meno ambizioso e competitivo di quello occidentale.

Redazione MilanLive.it