Mourinho: “L’essenza di Balotelli non cambierà mai, ma è un giocatore da top club”

Mourinho
Mourinho

L’allenatore del Chelsea, José Mourinho, intervistato da Yahoo-Eurosport Italia ha espresso la propria opinione su Mario Balotelli: “Mario sarà sempre Mario, a 30 anni farà sempre cose che faceva quando ne aveva 19-20. Non cambia la sua essenza, però allo stesso tempo penso che con gli anni e le esperienze internazionali, con l’Inter, l’Inghilterra, tornare in Italia con il Milan, la Nazionale… Penso che Mario ha tutte le condizioni nelle sue mani, dal punto di vista della personalità come calciatore, di arrivare ad un livello ancora più alto. Con il potenziale tecnico e fisico che ha può fare ancora molto meglio. È una questione sua capire che può fare meglio, non è solo capire le sue vere potenzialità. Con queste potenzialità posso avere delle ambizioni completamente diverse. Io dico sempre ai miei giocatori, specialmente ai giovani, che quando Dio ti ha dato una potenzialità speciale, tu devi approfittare e non sbagliare, facendo una carriera non bella, ma bellissima”.

Redazione Milanlive.it