Clarence Seedorf
Clarence Seedorf

Una vera e propria battaglia, non solo legale, si sta per scatenare all’interno di casa Milan; secondo la Gazzetta di oggi l’ormai ex allenatore Clarence Seedorf è pronto a portare in tribunale i vertici rossoneri chiedendo i danni morali e materiali dopo la sua cacciata piuttosto brusca. L’olandese starebbe preparando un pool di avvocati, italiani ed americani, per fare causa al club. Un vero paradosso se si pensa che Berlusconi adorava il Seedorf calciatore e fu proprio lui a volerlo fortemente come allenatore dopo l’esonero di Allegri. All’ex fantasista non interessano i 10 milioni lordi che il Milan dovrà versargli, bensì proverà a far valere le sue volontà morali e chiarire le giustificazioni mai arrivate sul suo esonero, forse deciso già qualche mese fa.

Redazione MilanLive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it