Essien e Muntari
Essien e Muntari

Secondo quanto riportato dal Telegraph, ci sarebbe una pesante accusa di combine sulla nazionale del Ghana. Il presidente della Federazione Kwesi Nyantakyi avrebbe venduto alcune amichevoli giocate da Muntari e compagni. Alcuni reporter, sotto false spoglie di emissari di una società di investimenti, hanno condotto un’inchiesta (corredata da video) e incastrato i responsabili. Il Thelegraph racconta come gli emissari, recatisi a Miami per incontrare Nyantakyi e proporre un “contratto di fixing” per 170mila dollari. L’intera trattativa sarebbe stata possibile grazie all’intermediazione dell’agente Fifa Christopher Forsythe e del dirigente della federcalcio ghanese Obed Nketiah. Dopo la messa in onda del video, la Federazione ghanese ha smentito le accuse di combine, denunciando Forsythe e Nketiah. Sottolineamo, però, che nella vicenda non rientrano in alcun modo le gare del Mondiale fin qui disputate.

Redazione Milanlive.it