Kakà domani rescinde: ecco quanto risparmia il Milan

Ricardo Kakà
Ricardo Kakà

Nella giornata di domani Bosco Leite, padre di Ricardo Kakà, arriverà in Italia ed incontrerà il Milan per risolvere consensualmente il contratto che scadrebbe nel 2015 e che possiede al suo interno una clausola di svincolo unilaterale da esercitarsi proprio entro il 30 giugno dovuta alla mancata qualificazione dei rossoneri in Champions League. Questa non dovrebbe essere ‘ufficialmente’ esercitata per dare quanto meno l’impressione che le parti si sono lasciate positivamente.

Il trequartista brasiliano martedì sarà ad Orlando per firmare il suo nuovo contratto biennale con la franchigia dell’amico e connazionale Flavio Augusto da Silva che sbarcherà nella Mls soltanto dal marzo 2015. Pertanto Kakà sarà parcheggiato da luglio a dicembre in prestito al San Paolo. Dall’addio del proprio numero 22, il Milan risparmierà complessivamente 8 milioni di euro lordi che consentiranno di alleggerire l’attuale monte salari.

Redazione Milanlive.it