Balotelli, c’è da sudare per il posto. E Pazzini lo avvisa con due gol

Balotelli Pazzini
Balotelli Pazzini

L’edizione odierna di Tuttosport è sicura: Mario Balotelli, quando tornerà dalle vacanze, dovrà forzatamente lottare per avere un posto nel nuovo Milan di Inzaghi. Le sensazioni, dopo la partitella di ieri a Milanello, sono di una squadra formata per avere un centravanti di peso lì davanti, uno per l’appunto come Giampaolo Pazzini, autore di una doppietta e già in formissima per la nuova stagione. E’ proprio il ‘Pazzo’ ad avvisare a suon di gol Mario, che lo scorso anno era titolare indiscusso per Allegri e Seedorf mentre l’ex doriano se ne stava a mugugnare in panchina. Pazzini si prende il Milan dunque, mentre Balotelli, se resterà, dovrà seguire gli schemi dettati da Inzaghi, uno che di punte se ne intende, per poter sbaragliare la concorrenza. I colpi ci sono, la qualità anche, ma Inzaghi darà spazi e fiducia solo un attaccante che gli dimostri di sapersi sacrificare e lottare su ogni pallone.

Redazione MilanLive.it