Christian Abbiati
Christian Abbiati

L’edizione di oggi del quotidiano Tuttosport ha voluto fare un breve resoconto della tournée estiva negli Usa del Milan, che proprio in queste ore sta terminando con il ritorno a Malpensa della squadra di Inzaghi. Il giornale torinese ha elencato top e flop di questa esperienza amichevole, che ha visto il Milan perdere tre volte e battere soltanto il Chivas nel match di mercoledì scorso.

TOP – Si salvano dal marasma generale e dalle polemiche il sempreverde Christian Abbiati, unico portiere della rosa in grado di garantire affidabilità, parando anche un rigore a Lambert contro il Liverpool. Ok il baby Bryan Cristante, che nel ruolo di vice-Montolivo si è distinto per sacrificio e continuità, così come M’Baye Niang, decisamente il più brillante dell’attacco di Inzaghi.

FLOP – Tante le delusioni della tournée, ma in particolare vengono bocciati Michael Agazzi, causa la sua prestazione disastrosa tra i pali contro il City; poi Adil Rami, totalmente in ritardo di condizione ed ancora appesantito; quindi Michael Essien, che ha fallito nell’esperimento da regista difensivo, risultando tra i peggiori contro il Liverpool.

Redazione MilanLive.it