Adel Taarabt
Adel Taarabt

Taarabt, l’Italia resta lì. All’orizzonte. Per ora, ancora un po’ lontana. Nessun incontro tra Galliani e Kia, il procuratore del marocchino. Appuntamento solo rinviato. Perché l’agente di Taarabt verrà in Italia solo quando il Milan sarà veramente convinto di chiudere l’operazione, soprattutto col Qpr. Poiché per il contratto del talento marocchino non sembrano esserci troppo problemi. Quando il club rossonero avrà finalmente avanzato un’offerta ufficiale al Qpr, Kia volerà in Italia per completare il tutto. E definire il futuro di Taarabt. Definitivamente.

 

Gianlucadimarzio.com