Rabiot 1
Adrien Rabiot

La Gazzetta dello Sport riporta che il Milan ha fatto un blitz a Parigi per acquistare Adrien Rabiot. Il direttore sportivo Rocco Maiorino ed il direttore organizzativo Umberto Gandini hanno incontrato la dirigenza del Paris Saint Germain per trattare il trasferimento del 19enne centrocampista, che viene valutato 25 milioni di euro ma il cui contratto scade il 30 giugno 2015 e non c’è la volontà di prolungarlo. Si cerca di trovare una soluzione vantaggiosa per ambedue le parti. I rossoneri hanno proposto la formula del prestito con obbligo di riscatto, che consentirebbe di spalmare su due esercizi di bilancio le spese per questo acquisto.

 

Rabiot è un nome sicuramente più gradito alla tifoseria rispetto a quello di Blerim Dzemaili. Il francesino è in grado di giocare in tutti i ruoli del centrocampo a tre, dunque rappresenta un elemento molto duttile eventualmente per Filippo Inzaghi. Il problema principale sarà riuscire a sbaragliare la concorrenza. L’Arsenal sembra in pole position e può contare su una disponibilità economica superiore al Milan. In Italia anche Inter, Roma e Juventus sono interessati a Rabiot. I bianconeri però sono penalizzati dal fatto di aver già scippato al Psg il giovane talento Kingsley Coman, pertanto i rapporti con la dirigenza parigina sono pessimi. Adriano Galliani invece può contare su un ottimo feeling instauratosi ancora ai tempi delle cessioni di Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic. Facendo leva su questo fattore potrebbe essere possibile assicurarsi il Rabiot.

 

Redazione Milanlive.it