Bryan Cristante
Bryan Cristante

Secondo quanto riporta l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, il presidente del Milan Silvio Berlusconi ha deciso che Bryan Cristante non si muoverà. Dopo l’offerta concreta del Benfica di circa 6 milioni di euro, l’addio di Cristante era stato comunque preso in considerazione, soprattutto dallo stesso giocatore che vedeva la possibilità di giocare con maggiore continuità. Bocciata anche l’ipotesi del prestito, toccherà a Pippo Inzaghi concedere le giuste opportunità al calciatore, nonostante il suo ruolo sia occupato attualmente da Nigel De Jong. Cristante comunque ha grandi potenzialità che al Milan potrebbero fare comodo,e in questo pre-campionato, è stato tra i più positivi, soprattutto quando schierato davanti la difesa.

 

Redazione MilanLive.it