Biabiany, lo stop prima delle visite mediche. Galliani: “Un peccato”

Biabiany con la sciarpa del Milan
Biabiany con la sciarpa del Milan

Finisce con l’amaro in bocca l’estate di Jonathan Biabiany, l’esterno del Parma che per tutta la sessione è stato accostato a squadre italiane ed estere ma che dovrà giocare, volente o nolente, in Emilia anche per la stagione appena cominciata. Il francese, come sottolinea il Corriere dello Sport, è stato bloccato poco prima di fare le visite mediche con il Milan.

 

Tutta colpa dell’ex compagno Cristian Zaccardo, il quale non ha trovato l’intesa sull’ingaggio con il Parma, facendo imbestialire il dg Leonardi e stoppando l’operazione totale. Una chiusura con il Milan che sa anche di aspri dissapori in chiave futura. Galliani ha commentato così l’episodio: “Mi spiace molto, Biabiany ha sempre mostrato affetto verso i nostri colori, ma sono cose che capitano nel calcio“.

 

Redazione MilanLive.it