Juventus, Pirlo: “Non so se ci sarò contro il Milan”

Juventus v Parma FC - Serie A

Andrea Pirlo, cardine del centrocampo della Juventus, è alle prese con una distrazione della funzione muscolo tendinea del retto femorale riscontrata a seguito del Trofeo Tim. La prognosi del regista bresciano era di 30 giorni, il suo obiettivo, per quanto difficile, resta quello di rientrare per il match che vede la squadra bianconera fronteggiare il Milan a San Siro, gara valida per il terzo turno del campionato.

 

Pirlo ha parlato del suo recupero dall’infortunio ai microfoni di Sky Sport: “Il recupero dall’infortunio sta andando bene, la prossima settimana farò degli esami e vedremo se potrò riprendere a calciare il pallone. Sarà una stagione dura tra campionato, Coppa Italia, Champions e Nazionale. Abbiamo iniziato bene la prima giornata, adesso si ricomincia perché avremo una serie di partite importanti per dare il via a questa stagione. Ci vuole molta concentrazione e sacrificio, spero che la Juventus continui a vincere”.

 

Si è poi soffermato sulla possibilità di tornare in campo già per il big match di domenica 20 settembre contro il Milan: “Non lo so, vediamo come procede e cosa diranno gli esami di lunedì, valuteremo giorno per giorno“.

 

Redazione Milanlive.it