Widmer
Widmer

Si chiama Sylvan Widmer ed è l’ennesimo giovane di qualità portato in Italia dall’Udinese. L’esterno destro si è messo in luce nella passata stagione e nelle prime giornate di quella appena cominciata, tanto da aver suscitato l’interesse di molti club. In estate il giocatore è rimaso ad Udine grazie anche alla resistenza della famiglia Pozzo per trattenere il ragazzo, ma al termine di questo campionato il giocatore potrebbe tentare il salto di qualità, come annunciato anche dal Direttore Sportivo dell’Udinese Cristiano Giaretta a calciomercato.com: “Widmer sta facendo benissimo e la cosa non mi sorprende: siamo contenti dei giocatori come lui, presi lo scorso anno e che ora stanno rendendo ancor meglio. Il nostro è un progetto biennale: è chiaro che sulla carta c’è la volontà di trattenere Widmer ma il mercato ha delle variabili imprevedibili e se Widmer dovesse vivere una stagione da assoluto protagonista sarà difficile poterlo trattenere”.

 

Il Milan è rimasto stregato dalle qualità del ragazzo dopo la splendida prestazione proprio contro i rossoneri in Coppa Italia lo scorso 22 gennaio, ma i tentativi di portarlo a Milanello durante l’estate erano falliti. Ora l’Udinese sembra più disposta a discutere la cessione e il Milan potrebbe tornare all’attacco, anche se trattare con la famiglia Pozzo non è mai semplice.

 

Redazione Milanlive.it