Massimo Oddo
Massimo Oddo

Il Milan Primavera ha battuto il Pescara Primavera per 4-0. Intervistato da Rai Sport, il tecnico dei biancoazzurri Massimo Oddo ha analizzato la gara: “Abbiamo qualità tecniche inferiori al Milan, quindi dovevamo mettere in campo il 101% di capacità mentali e non lo abbiamo fatto, quindi abbiamo perso in maniera netta. Sono deluso, perchè abbiamo perso tutti i contrasti, ervamo molli e svogliati. Di solito le Primavere delle big hanno un pò di puzza sotto il naso, questo Milan non ne ha e dunque complimenti a Christian, che ha infuso una mentalità ed uno spirito umile che li rende ancora più forti. Rigore sbagliato? Ci avrebbe dato una piccola spinta, ma non sarebbe cambiato molto. Loro ci hanno messo in difficoltà col palleggio, avevo anche avvisato i miei, ma non siamo riuciti a restare stretti. Calabria è un ottimo giocatore per corsa e qualità tecniche, ma il Milan ha tanti altri giocatori molto bravi. I primi dieci minuti siamo partiti bene, quindi non è un problema di paura, poi abbiamo subito gol su una nostra incredibile stupidaggine e quindi abbiamo mollato, ed è questo che mi ha deluso di più, non certo il risultato”.

 

Redazione Milanlive.it