Alessandro Matri
Alessandro Matri

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Alessandro Matri ha parlato della sua nuova avventura col Genoa dopo quelle molto sfortunate con Fiorentina e Milan: “Sono nel posto giusto per ripartire. Non soffrire assolutamente la concorrenza con Pinilla. Anzi. Siamo l’esempio del calcio moderno che non ha titolari e riserve. Possibili sorprese? Bertolacci, ha margini di miglioramento ancora incredibili”.

 

Redazione Milanlive.it