Diego Lopez
Diego Lopez

Ruolo delicatissimo da anni quello del portiere in casa Milan, visto che ogni anno si chiama un possibile stravolgimento delle gerarchie, ma poi fondamentalmente restano sempre gli stessi a difendere i pali dei rossoneri. Chrsitian Abbiati, il più longevo del reparto, si è guadagnato i galloni da titolare anche in questa stagione, seppur in maniera fortuita e momentanea. Da Milan-Juventus in poi è stato lui il numero uno del club di via Aldo Rossi, ma la girandola prosegue.

 

Come scrive la Gazzetta dello Sport, Diego Lopez è pronto a rientrare; l’investimento fatto dalla società rossonera in estate sull’ex Real dovrà portare i suoi frutti, dopo lo scivolone di Parma e l’infortunio muscolare da lui stesso spiegato ieri a Milan Channel. Non ancora sicuri di rivederlo a Verona dal 1′, Lopez potrebbe più facilmente tornare in casa contro la Fiorentina tra due settimane. I dubbi ed i problemi del reparto vengono sottolineati dal fatto che inizialmente, in società, si era pensato all’ex cagliaritano Agazzi come nuovo titolare, con il progressivo ‘farsi da parte’ di Abbiati. Scelta tutt’altro che convincente, tanto che Inzaghi ha espresso il desiderio immediato di trovare un nuovo portiere in estate. Sperando che la saracinesca spagnola possa portare finalmente un po’ di certezze per la porta milanista.

 

Redazione MilanLive.it