Pippo Inzaghi
Pippo Inzaghi

Il quotidiano Tuttosport in edicola oggi ha promosso Filippo Inzaghi nei suoi primi 3 mesi da allenatore del Milan. Il suo esordio da allenatore della prima squadra è avvenuto proprio 3 mesi fa, l’11 luglio, e da allora il tecnico rossonero è migliorato costantemente. Il precampionato è stato molto complicato per la squadra, che ha subito diverse batoste nella tournée americana. Ma uno dei suoi meriti è stato quello di riportare entusiasmo nell’ambiente e di rilanciare qualche giocatore che aveva deluso nella passata stagione, Honda e Abate su tutti. In campionato l’obiettivo è il terzo posto, valido per la Champions League, e finora il Milan è in corsa anche se pesano gli stop ad Empoli e Cesena. Inzaghi ha fatto comunque meglio di colleghi più blasonati come Walter Mazzarri e Rafa Benitez. Il difetto della sua squadra rimane la fase  difensiva, dove finora sono stati subiti troppi gol per sciocche disattenzioni. E’ un aspetto sul quale bisognerà lavorare molto e questo Pippo lo sa. L’ex campione milanista ha comunque sino a qui dimostrato di avere idee tattiche ben precise e di sapere adattare il modulo di gioco a seconda delle evenienze senza fissarsi su alcuni tipi di schieramenti piuttosto che su altri.

 

Di seguito i voti di Tuttosport.

 

I voti a Inzaghi (Tuttosport)
I voti a Inzaghi (Tuttosport)

 

Redazione Milanlive.it