Stephan El Shaarawy
Stephan El Shaarawy

Questa doveva essere la stagione del rilancio per Stephan El Shaarawy, ma finora il giocatore è stato fermato da alcuni infortuni che non gli hanno permesso si essere al massimo della forma. Nell’attacco rossonero è stato messo in ombra da un irrinunciabile Jeremy Menez e dall’ottimo periodo di forma di Keisuke Honda e Giacomo Bonaventura. Nella vittoria contro il Chievo Verona il Faraone ha però dimostrato di aver recupero una condizione molto buona e la sua prestazione è stata positivamente sottolineata da Filippo Inzaghi che potrebbe dargli fiducia nel prossimo match del Milan contro il Verona al Bentegodi.

 

La redazione de IlSussidiario.net riporta che El Shaarawy vanta diversi estimatori all’estero, fra quali si annoverano club di primo livello come Real Madrid, il Liverpool, il Manchester United e l’Arsenal. Queste squadre sarebbero pronte già a gennaio ad intavolare una trattativa per assicurarsi il giovane attaccante italiano nel caso in cui la sua situazione al Milan non dovesse mutare in positivo. Di fronte ad un’offerta da circa 20 milioni di euro il club di via Aldo Rossi potrebbe traballare e decidere di vendere per reinvestire, magari in quei reparti come la difesa ed il centrocampo che finora hanno evidenziato maggiori limiti.

 

Al momento è comunque presto per parlare di una cessione di El Shaarawy. Ci sono ancora molte partite nelle quali potrà dimostrare il suo valore. Sia Inzaghi che la società credono molto in lui e prima di cederlo ci penseranno su svariate volte. I tifosi milanisti si augurano di rivedere brillare il Faraone che tanto li ha fatti impazzire due anni fa, quando fu tra gli artefici della cavalcata al terzo posto dopo un inizio di campionato deludente.

 

Redazione Milanlive.it