Il trionfo del Milan in Champions League (Getty Images)
Il trionfo del Milan in Champions League (Getty Images)

Intervenuto ai microfoni dei colleghi di Premium Calcio, l’ex bomber della Juventus David Trezeguet, ha rivelato che la sconfitta ai rigori nella finale di Champions League a Manchester nel 2003, è il suo più grande rimpianto: “Il dolore più grande per me fu perdere la finale di Champions a Manchester.”

 

Il campiona francese ammette inoltre che i bianconeri si sentivano superiori al Milan di Carletto Ancelotti: “Noi eravamo fortissimi, avevamo vinto un altro Scudetto e incontravamo il Milan che invece in campionato aveva fatto male. Ci sentivamo superiori, ma perdemmo ai rigori: resta il rammarico più grande di tutta la mia vita”.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it