Lisandro Magallan
Lisandro Magallan

In questi giorni il nome di Leandro Magallan è stato accostato più volte al Milan in quanto Rocco Maiorino, direttore sportivo rossonero, ha avuto modo di vederlo da vicino nel corso del Clasico Boca Juniors-River Plate e ne ha apprezzato le qualità. La squadra di Filippo Inzaghi ha bisogno di linfa nuova al centro della difesa e sta setacciando diversi mercati, sia sudamericani che europei, per trovare i prospetti giusti sui quali puntare. Tra questi ci sarebbe anche Magallan.

 

Qualcuno però non è convinto che il centrale del Boca sia il difensore adatto per il Milan. Si tratta di Martin Guastadisegno, agente di Gabriel Paletta, che ai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha parlato così dell’argentino: “Parliamo di un calciatore forte di testa, bravo nella marcatura, giovane e ancora con poca esperienza. E’ entrato da poco nel giro del gruppo dei titolari, a mio parere non è ancora adatto a giocare in Italia. E’ un “progetto” di giocatore, ha fatto un gol nella partita contro il River e adesso tutti parlano di lui, ma bisogna andarci cauti. E’ il nuovo Samuel? Non direi, è un bravo difensore, ma con caratteristiche diverse. Samuel ha esplosività, forza fisica, mentre Magallan mi sembra avere qualità differenti”.

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it