Queens Park Ranger (Getty Images)
Queens Park Ranger (Getty Images)

Dopo gli scontri verbali tra Adel Taarabt e Harry Redknapp, il presidente del QPR Tony Fernandes ha provato a raffreddare l’ambiente tramite un comunicato ufficiale apparso sul sito ufficiale della società: “Siamo pienamente consapevoli di quanto apparso negli ultimi giorni sulla stampa – riporta Tmw.com – e ci scusiamo per quanto accaduto. Sia Redknapp che Taarabt sono consapevoli della nostra delusione per come hanno gestito tale situazione. Ho parlato con entrambi personalmente. A nome del club voglio chiedere scusa ai tifosi del QPR per l’imbarazzo causato e confermare che tale situazione verrà trattata internamente. L’intera attenzione del club è fissata sul match di lunedì prossimo contro l’Aston Villa”.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it