Giampaolo Pazzini
Giampaolo Pazzini

Il quotidiano Leggo, nella sua edizione odierna, riporta alla luce la situazione di Giampaolo Pazzini, attaccante del Milan utilizzato a sorpresa con il contagocce dal mister Inzaghi. Colui che in estate sembrava un elemento designato a far parte della squadra titolare con maggiore continuità, con premesse addirittura da leader dell’attacco, non sta trovando praticamente mai spazio.

 

L’ex doriano anche a Verona è rimasto per 90 minuti in panchina, vedendosi superato nelle gerarchie da tutti gli attaccanti della rosa tranne dal giovane Niang, l’unico del reparto utilizzato meno di lui. Il Pazzo continua ad allenarsi con voglia e grinta, per via del suo carattere mai troppo spento e timido, ma l’idea di lasciare Milano a gennaio per trovare nuovi spazi e stimoli comincia a farsi largo.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it