Stephan El Shaarawy
Stephan El Shaarawy

In occasione del suo compleanno Stephan El Sharaawy è stato intervistato dal canale tematico rossonero Milan Channel. L’esterno sinistro del Milan ha parlato del pareggio dal retrogusto amaro contro la Fiorentina“C’è mancata un po’ di incisività, siamo stati meno cattivi rispetto alle altre partite. è stata comunque una buona prestazione, è un punto che ci dà fiducia, siamo sempre più consapevoli dei nostri mezzi. Dobbiamo continuare su questa strada. Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile perché avevamo davanti una squadra forte come la Fiorentina, ma abbiamo concesso poche occasioni e siamo abbastanza soddisfatti. Non dobbiamo abbatterci per il pareggio, dobbiamo crescere e migliorare ancora tanto, ma siamo soddisfatti della nostra prestazione.

 

Con la testa però il Faraone è parso essere già concentrato al match di mercoledì sera contro il Cagliari: “Sarà un match difficile, dobbiamo stare molto compatti e uniti per poi ripartire. Dobbiamo scendere in campo molto determinati e convinti se vogliamo portare a casa i tre punti che per noi sono importanti. Dobbiamo cercare di essere pericolosi con le ripartenze, serve avere lo spirito giusto fin dall’inizio. Loro hanno giocato sabato? Non credo possa dargli un grande vantaggio, noi abbiamo una rosa ampia e chiunque scenderà in campo darà il 100%”.

 

Il giocatore è  soddisfatto della sua conferma come titolare dopo Verona e i guai muscolari sembrano ormai solo un ricordo: “Fisicamente mi sento bene, sono felice di aver giocato 90 minuti. Ho cercato di aiutare la squadra, purtroppo il gol non è arrivato, ma non mi abbatto comunque. Devo continuare per la mia strada”.

 

 

Redazione Milanlive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it