Mario Sconcerti
Mario Sconcerti

Nel suo consueto editoriale del lunedì per il Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha parlato anche del Milan di Inzaghi: “Il Milan è ancora lontano in classifica, ieri ha pareggiato contro una Fiorentina scontrosa, a suo agio in partite in cui serve nascondere il pallone, torna anzi al quinto posto, ma resta una delle sorprese dell’autunno. Nessuno con Inzaghi sta rendendo peggio, tutti sono migliorati. Inzaghi sembra uno di quei tecnici poco tecnici che cercano dai giocatori l’unica cosa che sanno chiedere nella vita, semplicità. Un altro di questo genere è Mihajlovic. Non è chiaro se adorino davvero la semplicità, se sia una base di vita o se non conoscano altro di più complesso. Però funziona. Il Milan adesso è una buona squadra italiana, in questo preciso momento gioca perfino un po’ meglio di Juventus e Roma, di cui ha nel fondo meno cose di qualità”. 

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it