Asier Illarramendi (Getty Images)
Asier Illarramendi (Getty Images)

Il rientro in campo di Riccardo Montolivo è stato posticipato a gennaio 2015 e ciò priva il Milan di un elemento importante a centrocampo. L’ex Fiorentina è infatti il giocatore di maggiore qualità nel reparto. L’altro interprete con caratteristiche qualitative presente in organico è Marco van Ginkel, talento ancora da decifrare per bene. Mentre i vari Giacomo Bonaventura e Riccardo Saponara devono ancora dimostrare di saper agire con profitto in mezzo al campo e comunque si tratta di giocatori che non hanno nelle loro caratteristiche la bravura ad impostare l’azione e ad essere i cosiddetti registi della squadra.

 

Filippo Inzaghi ha a disposizione troppo elementi di quantità e per questo motivo nel mese di gennaio Adriano Galliani andrà alla caccia di un rinforzo adeguato per il suo allenatore. Tuttosport rivela che dalle ultime indiscrezioni di calciomercato Milan l’obiettivo più concreto è Asier Illarramendi. Lo spagnolo sta trovando poco spazio nel Real Madrid, che poco più di un anno fa lo ha pagato 30 milioni di euro per acquistarlo dalla Real Sociedad. Si apre così la strada all’ipotesi di un prestito secco. Improbabile il diritto di riscatto visto che il club di via Aldo Rossi difficilmente potrebbe investire più di 8-10 milioni sul giocatore, cifra troppo bassa per i blancos che non vorrebbero svendere Illarramendi. Il prestito secco permetterebbe al calciatore di giocare, al Milan di rinforzare il centrocampo e al Real di valorizzare un proprio elemento. Ci sarebbe già l’ok di Carlo Ancelotti.

 

Redazione Milanlive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it