Milan-Inter, Pardo curioso: “Inzaghi ancora senza punta pesante?”

Filippo Inzaghi (Getty Images)
Filippo Inzaghi (Getty Images)

Il giornalista principale di Sportmediaset Pierluigi Pardo che ha firmato anche il libro che racconta la storia della vita di Antonio Cassano, ha detto la sua sul derby di questa sera fra Milan e Inter, soffermandosi sui due allenatori, Pippo Inzaghi e Roberto Mancini che in passato sono stati entrambi grandi attaccanti, come ricorda lo stesso giornalista: “È un paragone tra attaccanti, ci piace per un attimo ricordarli come giocatori. Tanto geniale e creativo uno quanto cinico e spietato sotto porta l’altro. La suggestione è soprattutto legata a quello che Mancio saprà dare subito. Ci sarà un aspetto psicologico importante e il passaggio alla difesa a quattro è già un grande cambiamento. Nel Milan, invece, vedremo se verrà confermata la scelta di giocare senza un attaccante pesante, che è un po’ un paradosso, visto il passato del suo allenatore”.

 

Redazione MilanLive.it