Cristian Brocchi (Getty Images)
Cristian Brocchi (Getty Images)

Queste le parole nel post festa di Natale 2014 al Metropol – Dolce & Gabbana di mister Cristian Brocchi, tecnico della Primavera, in esclusiva a Milan Channel: “E’ una bella partita contro l’Atalanta perchè ha un valore di classifica, ma non mi schiodo dalle mie idee. Io guardo il percorso dei miei ragazzi. Vederli crescere e migliorare. Contro Chievo e Sassuolo è veramente bello. Hanno voglia di vincere e conquistare una maglia nel Milan. Migliorare si può sempre, figuriamoci nel settore giovanile. Obiettivi è raggiungere il massimo. Nel DNA del Milan c’è la vittoria, ma nella nostra voglia e volontà bisogna arrivarci a tutto questo attraverso le metodologie prefissate“.

 

Ha poi aggiunto quanto segue: “Vedere quei giocatori mi ha dato emozioni. Costacurta ha parlato del sogno di quando sei piccolo. Io 4-5 giorni fa ho mandato a Maldini una foto mia da piccolo con Paolo in prima squadra. E’ stato come rivedere me con questi grandi campioni. Auguro la stessa fortuna che ho avuto io anche a loro“.

 

Fonte: acmilan.com