Pippo Inzaghi (getty images)
Pippo Inzaghi (getty images)

Le ultime due partite del Milan, contro il Napoli a San Siro, e ieri contro la Roma, hanno sicuramente rinvigorito l’ambiente e hanno attenuato la critica distruttiva che veniva fatta da diversi mesi a questa parte alla squadra rossonera. Anche il direttore di TeleLombardia, Fabio Ravezzani, spesso e volentieri piuttosto critico nei confronti della squadra, ha espresso il suo parere sul Milan, soprattutto alla luce della gara di ieri contro i giallorossi all’Olimpico: “Il Milan chiude l’anno con riscontri molto positivi in gare clou. Carattere, organizzazione di gioco e fiducia. Se solo arrivasse un bomber…”

 

Infine una critica anche per la Roma, soprattutto nei confronti del mister Rudi Garcia, criticato per aver tenuto in campo Francesco Totti, nonostante il capitano non stesse giocando una partita alla sua altezza: “E poi, diciamolo, da qualche partita la Roma è ostaggio di Totti. Ma Garcia non ha il coraggio di toglierlo come fece Conte con Del Piero”.

 

Redazione MilanLive.it