Sulley Muntari (Getty Images)
Sulley Muntari (Getty Images)

Sulley Muntari dagli Emirati Arabi ha parlato ai microfoni di Ben Jacobs per Dubai Eye 103.8 News Talk. Sport. Queste le parole del centrocampista ghanese del Milan in merito all’amichevole del 30 dicembre contro il Real Madrid: “E’ bellissimo essere qui e giocare col Real. Sarà una grande esperienza, molto importante per noi“.

 

Per quanto concerne la mancata partecipazione della squadra rossonera alla Champions League si è così espressa: “E’ un peccato, non è bello quando un club come il Milan non giochi tale competizione, ma fa parte del calcio. Abbiamo imparato dagli errori dell’anno scorso e lavoriamo duramente per qualificarci alla prossima Champions“.

 

Questo invece il suo giudizio su mister Filippo Inzaghi: “Ha passione, quando hai un allenatore che ha passione e questa mentalità puoi fare tutto. E’ stato al Milan tanto tempo, questo club è nel suo sangue. Basta guardarlo e poi dare tutto in campo. Spero che a fine stagione faremo qualcosa di bello per noi e per renderlo felice“.

 

Infine Muntari ha parlato di Fernando Torres e del suo addio al Milan dopo soli pochi mesi: “Peccato che parta. E’ un top player, ma oltre ad essere un grande giocatore è un grande uomo. Abbiamo passato sei mesi belli insieme, ma fa parte del calcio. Gli auguro buona fortuna e spero che torni il Torres che tutti conosciamo“.

 

Redazione MilanLive.it