Umberto Gandini (Getty Images)
Umberto Gandini (Getty Images)

Umberto Gandini, è intervenuto direttamente da Dubai affrontando di petto un tema spinoso come quello del Fair Play finanziario. Il dirigente del Milan ha evidenziato pregi e difetti dell’ormai celebre progetto portato avanti dalla UEFA:  “Il fair play finanziario ha portato un po’ di buon senso nella gestione delle società di calcio europee. E’ stato un successo in termini di riduzioni delle perdite complessive del calcio europeo. Dall’altro lato c’è però da considerare come alcuni club a causa di questo sono cristallizzati, ci sono investitori che vorrebbero entrare in gioco ma che vengono frenati proprio da questo meccanismo.In Europa in questo momento ci sono solamente 5-6 grandi club, quello a cui dovrebbe mirare l’UEFA è di avere come minimo 20 grandi club“.

 

Redazione MilanLive.it