Di Francesco (getty images)
Di Francesco (getty images)

Un Eusebio Di Francesco tutt’altro che sereno dopo la sconfitta di ieri del suo Sassuolo in casa del Milan che lo estromette dall’edizione della Coppa Italia 2015. Il tecnico dei neroverdi, nonostante la sconfitta meritata, non ci sta e polemizza sul gol annullato a Sime Vrsaljko nel finale del primo tempo.

 

Il terzino croato va in rete sugli sviluppi di un calcio di punizione ma è fermato dalla segnalazione del guardalinee che lo pesca leggermente oltre l’ultimo difensore del Milan. Decisione complicata ma giusta, anche se al Corriere dello Sport Di Francesco è amaro: “Il fuorigioco è millimetrico? Io so che nel dubbio la bandierina non si dovrebbe alzare. Torniamo all’episodio di Napoli-Juventus dove il gol di Caceres è stato concesso. Ma noi contiamo meno, siamo piccolini e dunque veniamo penalizzati“.

 

Redazione MilanLive.it