Suso (Getty Images)
Suso (Getty Images)

Sono ore di mercato intense per Adriano Galliani. L’ad rossonero sta studiando nuove possibilità per rinforzare la squadra. Non è un mistero che al Milan manchi qualità in mezzo al campo, e proprio a tal proposito, si lavora per anticipare già a gennaio, l’arrivo a Milanello del talento del Liverpool Suso. Da questo punto di vista però, Galliani è stato abbastanza chiaro: “Se non parte nessuno, non arriva nessuno”. Dunque l’arrivo di Suso è possibile solo nel caso di una cessione.

 

Nelle ultime settimane si è parlato della possibile partenza di Riccardo Saponara, sempre più ai margini del progetto Milan. Il calciatore è in bilico tra Atalanta e Sassuolo, con questi ultimi in leggero vantaggio. Nel caso in cui dovesse concretizzarsi l’addio di Saponara, allora Galliani avanzerà la propria proposta al Liverpool per portare Suso in rossonero in questa sessione di mercato. Come rivelato dal portale Liverpool Echo, qualora il club di via Aldo Rossi volesse il calciatore prima della scadenza naturale del contratto prevista per il prossimo giugno, si dovrà pagare una tassa. Il Milan attende novità sul fronte cessioni, intanto prepara la contromossa.

 

Redazione MilanLive.it