Riccardo Saponara (empolicalcio.net)
Riccardo Saponara (empolicalcio.net)

Riccardo Saponara ha sostenuto la conferenza stampa di presentazione ufficiale come nuovo giocatore dell’Empoli dopo il trasferimento in prestito con diritto di riscatto dal Milan: “Sono tornato per l´affetto che mi lega a questa città. Sono felice di averlo fatto e mi è stato trasmesso tantissimo entusiasmo fin da ieri quando sono arrivato, con tante persone che mi hanno accolto alla grande, facendomi enorme piacere. Adesso spero davvero di ripagare la scelta della società e di far bene“.

 

Non c’erano solo i toscani sul centrocampista rossonero, ma alla fine l’hanno spuntata loro ed il diretto interessato spiega il motivo della sua scelta e quelli che sono i suoi obiettivi: “Avevo più opzioni oltre ad Empoli, ma siamo arrivati ad un punto dove dipendeva dalla mia volontà. Ed io sono voluto tornare qui. Per rimettermi in gioco e tornare ad alti livelli. Rispetto a quando sono andato tanto è cambiato, il palcoscenico è diverso ed è arrivata la Serie A. Ma da parte mia non ci sono novità ed è come se non fossi mai andato. Ringrazio la società di avermi fatto partire, perché avevo voglia di giocare: adesso voglio portare sul campo l´esperienza fatta nell’ultimo anno e mezzo, aiutare la squadra e dare una mano alla squadra per la salvezza. E credo che abbiamo tutto per riuscirci: ho visto ieri la gara ed ho visto una squadra che gioca benissimo“.

 

Infine sull’esperienza sfortunata al Milan e sul futuro si è così espresso: “Personalmente sono cresciuto tanto, con un´esperienza che mi ha fatto maturare molto. Ora sono convinto di poter dare tanto a questa squadra: non credo sarà difficile integrarsi è da parte mia so che dovrò portare concretezza nel finalizzare le azioni. Fisicamente vengo da un periodo dove ho giocato poco e la mia condizione andrà valutata giorno dopo giorno. Io però sono pronto e spero che il mister mi metta in campo perché ho voglia di giocare e per capire come andare a lavorare nei giorni a seguire“.

 

Fonte: empolicalcio.net