Silvio Berlusconi (getty images)
Silvio Berlusconi (getty images)

Silvio Berlusconi vuole una svolta per il Milan, altrimenti provare ad avvicinarsi ai fasti di un tempo rimarrà pura utopia. Per farlo servono, però, molti soldi da investire. Per reperirli pare stia studiano la possibilità di quotare il club in Borsa, un’operazione per la quale serve meno di un anno per compierla.

 

E’ Tarek Ben Ammar, imprenditore tunisino e socio in affari con il Cavaliere, a fare questa rivelazione. L’agenzia Ansa ha riportato le sue dichiarazioni: “Il presidente sta valutando con le banche. È difficile dire ora quale sarà la Borsa: ci sono Hong Kong, Singapore, Dubai, tanti posti dove ci sono i soldi. E c’è tanta gente che bussa alla porta perché il marchio Milan in quel mondo tira“.

 

Redazione MilanLive.it