Everton RIbeiro (Getty Images)
Everton Ribeiro (Getty Images)

Secondo quanto riportato dal portale web brasiliano esporte.uol.com.br, il Milan si sarebbe inserito prepotentemente nella corsa ad Everton Ribeiro offrendo 8 milioni di euro per il 100% del cartellino. L’esterno offensivo 25enne milita nel Cruzeiro, club con il quale ha vinto l’ultimo campionato e che nel caso accettasse l’offerta rossonera incasserebbe solo 4.8 milioni perché non è l’unico soggetto proprietario del giocatore.

 

In questo momento ad essere in pole position è però l’Al-Ahli degli Emirati Arabi che ha proposto 9 milioni di euro per 60% dei diritti del calciatore. Un’offerta superiore a quella del Milan e che si avvicina alla cifra richiesta del Cruzeiro (10 milioni) per cedere Everton Ribeiro. Il tecnico Valdir Barbosa ha annunciato che la cessione potrebbe essere vicina.

 

Lancenet rivela che i rossoneri avrebbero rilanciato offrendo 10 milioni, sempre per l’intero cartellino, ma rimanendo ancora indietro rispetto agli arabi. Sulle tracce di Everton Ribeiro ci sono anche club di Cina e Ucraina. Pare che anche il Monaco sia interessato.

 

In Italia, fonte Sky Sport, non risulta che il Milan si sia fatto avanti per il fantasista brasiliano. E non è difficile credere che sia così considerando che la società di via Aldo Rossi difficilmente fa offerte economiche come quelle menzionate. Le ultime sessioni di calciomercato hanno insegnato che ormai la via intrapresa è quella dei parametri zero e dei prestiti.

 

Redazione MilanLive.it