Pablo Daniel Osvaldo (Getty Images)
Pablo Daniel Osvaldo (Getty Images)

E’ durata pochi mesi l’avventura di Daniel Osvaldo in nerazzurro. La sfida di qualche settimana fa tra Juventus e Inter in cui Osvaldo ha attaccato platealmente il compagno di squadra Mauro Icardi reo di non avergli passato il pallone, ha sancito la definitiva rottura tra il calciatore, la squadra e la società. A giorni dovrebbe definirsi la risoluzione consensuale del contratto. L’inter, riporta SportMediaset, vorrebbe un risarcimento da parte del calciatore visto il comportamento, e proprio a tal proposito nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra il collegio arbitrale e l’avvocato dell’attaccante italiano.

 

La sensazione è quella che si vada verso una rescissione consensuale, soprattutto visto che è il Southampton il proprietario del cartellino del calciatore. A questo punto sia Juventus che Milan, potrebbe approfittare di tale situazione per fiondarsi su Osvaldo. Quest’ultimo infatti  pare abbia rifiutato le offerte di Torino e Qpr. Nei prossimi giorni ci saranno nuovi sviluppi sulla vicenda, ma Juve e Milan restano vigili.

 

Redazione MilanLive.it