Giorgio Squinzi (Getty Images)
Giorgio Squinzi (Getty Images)

Il ridimensionamento del Milan appare ormai evidente e quest’anno sembra ancora più netto. I risultati non arrivano e ci sono squadre di medio-basso livello che possono permettersi il lusso di affrontare i rossoneri pensando tranquillamente di poter fare bottino pieno. Una cosa riuscita al Sassuolo proprio a San Siro nella prima partita di campionato del 2015.

 

Giorgio Squinzi, patron del club emiliano, è un tifoso milanista e rispondendo ai microfoni di Gazzetta TV ad alcune domande sul Milan si è così espresso: “Comprare i rossoneri se Berlusconi lo vendesse? No, se guardiamo in questo momento il patrimonio giocatori del Sassuolo non ha nulla da invidiare a quello del Milan“.

 

Redazione MilanLive.it