Milan, vertice Berlusconi-Galliani avvenuto: Inzaghi rimane fino a fine stagione

Berlusconi Galliani
Berlusconi & Galliani (Getty Images)

Ore 19.00 – Differentemente da quanto asserito da Sky, l’incontro tra Silvio Berlusconi e Adriano Galliani sarebbe già avvenuto in queste ore. Entrambi si sono travati d’accordo nel decidere di proseguire la stagione con Filippo Inzaghi sulla panchina del Milan. Questo è l’esisto del vertice nel quale si è fatto il punto sul momento negativo della squadra, che nel 2015 ha messo insieme solo 5 punti risultando la penultima in Italia in questa classifica parziale. Solo il Parma con 4 ha fatto peggio. Per ora accantonata l’ipotesi di promuovere Mauro Tassotti come traghettatore fino al termine del campionato. Solo un clamoroso ribaltone potrebbe mutare le cose. Ad ogni modo se Pippo rimanesse in sella, poi la società farebbe le opportune valutazioni sulla sua conferma per la prossima annata.

 

Ore 18.00 – Secondo quanto rivelato da Sky Sport 24, questa sera ad Arcore potrebbe esserci un vertice tra Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani presso Villa San Martino. Sul tavolo sicuramente il relativo al momento del Milan e di Filippo Inzaghi. Non va escluso che possano discutere anche del futuro del club, dopo che sono emerse diverse voci in merito a possibili acquirenti. L’arrivo di nuovi soci potrebbe rivoluzionare le cose anche a livello dirigenziale. Sarà interessante capire quale sarà il soggetto al quale Berlusconi deciderà di cedere quote del Milan. Finora le piste emerse portano tutte all’Asia (Cina, Thailandia e Singapore).

 

Redazione MilanLive.it