Milan, per il centrocampo rispunta Jorginho

Jorginho (Getty Images)
Jorginho (Getty Images)

Il nome di Jorginho sembra essere tornato nel radar del Milan. Il centrocampista italo-brasiliano fu trattato da Adriano Galliani ai tempi in cui militava nel Verona, ma per motivi di carattere economico non approdò a Milano. Dal gennaio 2014 si è trasferito al Napoli in comproprietà per 5 milioni di euro, ma le sue prestazioni hanno tutt’altro che convinto Rafa Benitez e l’ambiente. Nella linea mediana partenopea è l’ultima scelta e ciò potrebbe spingere la dirigenza a decidere di non riscattare la seconda metà del suo cartellino a fine stagione.

 

Calciomercato.com riporta che il Milan potrebbe tornare a farsi sotto se Jorginho rientrasse al Verona. E’ uno dei profili considerati per sostituire Nigel de Jong, in scadenza di contratto e ormai sicuro partente (al 90% andrà al Manchester United). Vista l’annata non entusiasmante del giocatore, Galliani potrebbe riuscire a strapparlo a condizioni molto vantaggiose sperando poi che si riveli un elemento utile alla squadra. Bisognerà però aspettare la decisione del Napoli nei prossimi mesi e poi valutare se andare o meno all’assalto di questo centrocampista.

 

Redazione MilanLive.it