Pellegatti: “Milan, per la panchina prendi Klopp. E sul mercato punterei…”

Pellegatti
Pellegatti

All’interno di una lunga intervista rilasciata al sito web Golditacco.com, il noto giornalista ed inviato rossonero Carlo Pellegatti ha voluto fare i nomi, secondo il suo strettissimo parere, ideali per il rilancio del Milan a partire dalla prossima stagione. Fallito anche l’esperimento Filippo Inzaghi, e con un mercato tutto da rifare per ringiovanire una rosa ormai spenta, Pellegatti ha lanciato delle idee ‘internazionali’ per il futuro.

 

Sull’allenatore del prossimo anno:

Si fanno molti nomi per il dopo-Inzaghi. A livello umano sarei molto dispiaciuto in caso di suo esonero, è una grande persona ed è stato un campione con la maglia del Milan. Come successore vedrei molto bene Jurgen Klopp, mi piacerebbe vederlo alla guida dei rossoneri“.

 

Sul progetto ‘giovani e italiani’ di Berlusconi:

Sembra un’idea molto affascinante, ma per vincere servono i grandi giocatori, non le scommesse. Giovani, vecchi, italiani o stranieri, purché siano campioni“.

 

Sui nomi ideali dal calciomercato:

Ne faccio tre. Punterei su Abdennour del Monaco per la difesa, su Marco Verratti del Psg a centrocampo e in attacco mi piace molto Harry Kane del Tottenham“.

 

Redazione MilanLive.it