Destro, tra infortunio e riscatto: è corsa contro il tempo

Mattia Destro (Getty Images)
Mattia Destro (Getty Images)

Ci mancava solo l’infortunio a complicare la missione già di per se’ impossibile di Mattia Destro con la maglia del Milan. L’attaccante rossonero, giunto in prestito dalla Roma a gennaio, continua ad attraversare un momento tutt’altro che fortunato, viste le scarne qualità da bomber messe in evidenza durante la sua esperienza milanese ed un riscatto definitivo che difficilmente potrà arrivare.

 

Per Destro, come scrive il Corriere dello Sport, è una corsa contro il tempo. Non solo per recuperare dallo stop alla tibia che lo ha escluso dal match contro la Sampdoria ed essere pronto per il derby. Il vero cruccio è proprio la conferma in maglia rossonera, che ad oggi non appare nelle priorità del club. L’ex romanista ha ancora otto gare a disposizione per farsi notare e mettere a segno quei gol che gli consentirebbero di sperare in una permanenza. E chissà che la sfida all’Inter, squadra in cui è cresciuto, non sia l’occasione giusta per rilanciarsi.

 

Redazione MilanLive.it