Ayew si allontana: la Roma sta per chiudere

Andrè Ayew
Andrè Ayew

Il Milan in estate dovrà intervenire anche sull’attacco. I rossoneri perderanno probabilmente Mattia Destro, che difficilmente verrà riscattato (per lui servirebbero 15 milioni di euro), e anche Giampaolo Pazzini che lascerà il club a parametro zero a fine campionato. Nelle ultime settimane si era ipotizzato un possibile derby con l’Inter per Andrè Ayew, attaccante ghanese attualmente in forza all’Olympique Marsiglia ma che ha il contratto in scadenza a fine campionato.

 

Il giocatore piace però tantissimo anche in Germania: lo seguono con particolare attenzione Borussa Dortmund, Wolfsburg e Bayer Leverkusen, e le tedesche sembrano essere in vantaggio rispetto alle italiani. Il Bayer Leverkusen, in particolare, sarebbe stato al Velodrome ad assistere dal vivo alle prestazioni del giocatore. Fra le aspirine e l’attaccante ghanese ci sarebbe inoltre già stato un contatto. Secondo la Bild invece la favorita assoluta è il Dortmund, che in estate darà l’addio a Ciro Immobile e che è rimasta affascinata da Ayew già nel girone di Champions del 2011 quando il ghanese fece tre gol (fra andata e ritorno) alla squadra di Klopp.

 

Stando a quanto riportato da Leggo, però, André Ayew avrebbe in realtà scelto l’Italia, più precisamente la Roma. Il ds dei giallorossi Walter Sabatini avrebbe proposto al ragazzo un contratto da 3 milioni di euro all’anno.

 

Redazione MilanLive.it