Doppia sfida Milan-Fiorentina: si trattano Jorginho e Boateng

Jorginho (Getty Images)
Jorginho (Getty Images)

L’anno scorso giocò una prima parte di campionato strepitosa con il Verona, prima di passare a gennaio al Napoli. Col tempo la sua luce si è un po’ spenta, e spesso in questa stagione fa panchina. Stando a quanto riportato da calciomercato.it, la Fiorentina vorrebbe tentare l’assalto al centrocampista partenopeo Jorginho. Il giocatore, corteggiato da tempo anche dal Milan per i rossoneri sarebbe il sostituto ideale di Nigel De Jong che, non rinnovando il contratto con il club milanista partirà in estate per andare, probabilmente, a giocare in Premier League. Il Milan però sembra essere ancora in vantaggio sulla società viola.

 

I toscani inoltre starebbero pensando di riportare in Italia un altro grande ex rossonero: il direttore sportivo Daniel Pradè sta infatti trattando con lo Schalke l’acquisto di Kevin Prince Boateng. Il ghanese, che negli ultimi due mesi sta collezionando solo panchine, ha già chiarito di voler tornare in Serie A. Lo Schalke, pur di liberarsi del suo stipendio (attualmente percepisce circa 8 milioni all’anno) è disposto a regalare il cartellino del giocatore. Fatto che ingolosisce non poco la Fiorentina che, a patto di una riduzione di stipendio, potrebbe accoglierlo. Boateng potrebbe però clamorosamente tornare al Milan. Probabilmente i rossoneri si spartiranno i giocatori con la Fiorentina: uno fra Jorginho e Boateng verstirà il rossonero, l’altro il viola.

 

Redazione MilanLive.it