Milan, a Udine occhi sui talenti Widmer e Bruno Fernandes

Silvan Widmar e Patrice Evra (Getty Images)
Silvan Widmar e Patrice Evra (Getty Images)

Il passaggio di proprietà sembra certo e imminente in casa Milan, ma nonostante ciò gli addetti ai lavori rossoneri continuano a seguire le proprie piste ancora vive in tema di calciomercato. Ecco perché, come sostiene Tuttosport, la trasferta di domani a Udine di campionato sarà molto interessante in tal senso, visto che Adriano Galliani ed i suoi collaboratori verteranno l’attenzione su due talenti friulani.

 

Si tratta di due nomi già circolati in passato e accostati alle cronache rossonere: il primo è lo svizzero Silvan Widmer, esterno duttile di fascia destra, un classe ’93 che però ha già raccolto grande esperienza nelle ultime due stagioni con la maglia udinese. L’altro è il portoghese Bruno Fernandes, anche lui appena 20enne, centrocampista offensivo di qualità che sa giocare sia da intermedio che da trequartista. Entrambi rientrerebbero nel progetto di ringiovanimento della rosa del Milan, anche se i loro cartellini non appaiono troppo ‘economici’ al momento.

 

Redazione MilanLive.it