Cristian Brocchi (Getty Images)
Cristian Brocchi (Getty Images)

Ore 19.30 – I colleghi di Sky Sport 24 hanno riferito che Pippo Inzaghi resterà al Milan almeno fino alla trasferta contro il Napoli di domenica sera. Una volta conclusa la trattativa per la cessione del club, ci saranno ulteriori chiarimenti in merito al futuro di Inzaghi.

Ore 16.45 – Conferme sulla permanenza di Filippo Inzaghi sulla panchina del Milan arrivano da Perugia, dove Christian Brocchi si sta recando con la squadra Primavera. Il giovane tecnico resterà con la formazione giovanile, dunque nessun cambio nel settore tecnico fino a giugno.

Ore 14.50 – Manca solo l’ufficialità: a meno di clamorosi cambi di rotta, Pippo Inzaghi dovrebbe restare fino al termine della stagione. Brocchi resta ancora in allerta.

Ore 14.15 – Milan Channel spiega che Filippo Inzaghi sarà confermato fino a fine stagione. Nessun esonero è previsto.

Ore 13 – Carlo Pellegatti ai microfoni di Sportmediaset spiega che per ora Filippo Inzaghi rimane l’allenatore del Milan. Pippo ha diretto l’allenamento mattutino ed è poi rimasto a Milanello con alcuni membri dello staff. Solo nel pomeriggio si sarà se Cristian Brocchi lo sostituirà o meno. La Primavera dopo le 15 dovrebbe ritrovarsi per poi partire verso Perugia per la prossima partita di campionato. Se il tecnico non ci sarà, vorrà dire che qualcosa è cambiato. Si attendono novità.

 

Ore 12 – Ieri sera, dopo la sconfitta del Milan a San Siro contro il Genoa per 3-1, si era sparsa la voce dell’ormai certo esonero di Filippo Inzaghi e la sua sostituzione con Cristian Brocchi. Si era parlato del fatto che la dirigenza si fosse poi presta una notte per riflettere ulteriormente sulla decisione da prendere.

 

Secondo quanto rivelato da Gianluca Di Marzio ai microfoni di Sky Sport queste sono ore molto calde. Pippo va verso l’esonero, anche se questa mattina sta guidando l’allenamento della squadra. Brocchi è stato nuovamente contattato dalla società. Ha parlato già con Silvio Berlusconi e a breve si risentirà anche con Adriano Galliani. L’avvicendamento non è ancora del tutto certo, anche perché il tecnico della Primavera sta facendo un ottimo lavoro con i suoi ragazzi ed interromperlo potrebbe essere un errore. Inoltre non vi è certezza che un cambio di guida muterebbe molto la situazione della squadra.

 

Brocchi sta preparando la trasferta della sua squadra a Perugia. La partenza è fissata per le 16.21 ed entro quell’ora si dovrebbe sapere se il suo futuro è rimanere alla guida dalla Primavera o guidare la prima la squadra al posto di Inzaghi.

 

Redazione MilanLive.it